PBB (Pugno Blues Band)
suggestioni blues e dintorni

La PBB (Pugno Blues Band) nasce nel 2018, ed è una sorta di viaggio a ritroso; il tornare periodicamente a casa, musicalmente parlando, di  Maurizio Pugno.

L’esigenza maniacale di rappresentare le debolezze umane, ha trasformato Pugno, sin dagli esordi nel lontano 1982, in un musicista che suona blues e dintorni, la musica che più si avvicina alle microstorie del quotidiano.

È ormai da tempo parte integrante del panorama blues europeo, al quale ha contribuito con la propria creatività, esperienza e versatilità.

Nasce nel 1966, in una piccola città medievale (Gubbio) dell’Italia centrale, un bellissimo posto, appunto, dove tornare  per  ripartire!

Un’area dove il fermento musicale era ed è pressoché assente e dove ogni istinto artistico doveva e deve essere praticamente inventato in piena  autonomia.

Essendo cresciuto in un’epoca assente da «comunicazione in tempo reale», la sua formazione musicale è fatta di odore di carta, vinile, disavventure, viaggi ma anche di sperimentazione e voglia di ancorarsi al contemporaneo.

In oltre 35 anni di musica, Maurizio Pugno ha suonato e collaborato in numerosi  progetti  realizzando  15  albums e centinaia  di  tours  in  molti  paesi  del  mondo.

La sua attività lo ha visto scrivere, arrangiare, produrre ed affiancare alcuni dei migliori musicisti del blues contemporaneo: Mz.Dee, Sugar Ray Norcia, Mark DuFresne, Linda Valori, Alberto Marsico, Gio Rossi, Lynwood Slim, Tad Robinson, Mark Hummel, Dave Specter, Mike Turk, Sax Gordon, Kellie Rucker, Crystal White, Rico Blues Combo, Mitch Woods, Ian Paice, Junior Robinson, Marco Pandolfi, Francesco Piu, Dana Gillespie, Reuben James Richards, Fabrizio Poggi e molti altri.

All’interno di questo viaggio, quasi in «contromano», Pugno decide ora di radicare il suo vissuto di Bluesman Europeo nel quotidiano, geograficamente ed umanamente parlando.

Franz Piombino è l’altro senior  della band (Torinese classe 1968) e  fa  parte,  ormai  da  anni  della  storia,  musicale  di  Pugno.

Tornato in Italia dopo aver vissuto, come musicista professionista, per circa venti anni a Londra, Franz ha collaborato, in qualità di «groover», con molti artisti (Josh Smith, Ariel Posen, Linda Valori, Jaye Williamson, Stephen Dale Petit, Nick Van Felder, Jeff McRlain, Edoardo De Angelis ecc.).

Ora è il bassista eclettico della PBB nonché di altre produzioni Labilia di cui ne è una delle colonne portanti.

Ai due seniors, Pugno ha deciso di affiancare tre giovani musicisti provenienti da esperienze musicali diverse e affacciatisi recentemente al mondo del Blues e del Soul:

Raffaele «Raffo» Barbi alla voce, Alessandro Fiorucci all’organo, pianoforte e  synth  e  Riccardo  «Rocca»  Fiorucci  alla  batteria.

Per un ritorno a casa, quali migliori «autisti» di una generazione che ha gli occhi spalancati sul futuro e la fronte appoggiata al finestrino di questo rewind musicale?!

Detto questo, la parte sostanziale della PBB si manifesta a pieno nel NUOVO percorso intrapreso; una fase che vede Pugno comporre ed arrangiare espressamente per questo ensamble.

Qui, il «blues», prova ad assumere una forma diversa, a tratti moderna, spesso trasversale e radicata nel  presente.

Il suo background musicale, quasi contromano, attraversa il contemporaneo, contaminato da tutto ciò che ha formato lui ei suoi compagni di viaggio, ma con in «pugno » il rispetto e lo studio  per  «i  perché»  e  «i  come »  si  sia innescato  «il  tutto».

La chitarra torna ad  essere  protagonista  assieme  alla  vocalità calda  e  graffiante  del  giovane  «Raffo»  Barbi;

«mi incuriosiva la sua emotività profonda – racconta Pugno – nascosta  dal  quel  modo  di  porsi  serio,  scuro  e  silenzioso. La prima volta che cantò Help Me Throught The Day di Bobby Bland ho sentito in Raffo del sale, del fango e del rispetto; il sale della passione, il fango della vita e il rispetto per l’ascolto»

Lo show attinge a piene mani dal repertorio scritto da Pugno in passato o composto, assieme a Raffo Barbi, prettamente per questa produzione.

Pugno displays an surprising ability for achieving a genuine and honest guitar sound… note for note he can match anybody!”  MIKE TURK

Presentazione ITA
Presentazione ENG

DA VEDERE:

Body And Fender Man
Peace Of Mind
Watch Your Step

BOOKING IN ESCLUSIVA PER L’ITALIA

Paolo Sodde
+ 39 349.70.74.008
paolosweetmusic@gmail.com
Enrica Lotta
+ 39 329.32.49.082
enricasweetmusic@gmail.com

GLI ARTISTI:

Maurizio Pugno

Raffo Barbi

Alessandro Fiorucci

Franz Piombino

Riccardo “Rocca” Fiorucci

Contattaci

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Compila il form e verrai ricontattato al più presto da un responsabile Labilia

Labilia s.r.l.
Corso Umberto I, 161
62012 Civitanova M. (MC)
0733.473143
info@labilia.it